In viaggio sulla pista ciclabile del fiume Aar in Svizzera

1158
pista ciclabile sul fiume Aare

La pista ciclabile del fiume Aar, in Svizzera, è un percorso in grado di regalare emozioni uniche. Non a caso è uno dei tragitti più consigliati a tutti gli amanti della bicicletta, indipendentemente dal livello di preparazione. Grazie alla dolcezza dei suoi paesaggi è infatti praticabile anche dai meno allenati.

Una delle caratteristiche principali del paesaggio che costeggia il fiume Aar sta proprio nella sua dolcezza. 300 Km, 267 Km se si salta il passo del Grimsel e si parte da Meiringen, nel verde incontaminato impreziositi da viste mozzafiato.

La AareRadweg parte in alta montagna, ma nel corso dei secoli il fiume ha addolcito il suo corso così che la strada che lo costeggia procede lungo tutti i suoi 300 km senza salite impegnative.

Si tratta di un viaggio alla scoperta del cuore più genuino e naturale della Svizzera.

Nel corso dei secoli il fiume Aar ha scavato senza sosta la roccia calcarea creando un gola profonda 200 metri. In alcuni punti la gola è così stretta che misura meno di un metro. Il paesaggio che ne deriva è frastagliato e variegato, sempre pronto a stupire ad ogni scorcio percorso.

Davanti ai vostri occhi un mare di prati verdi, l’acqua blu dei laghi ed un cielo terso rallegrato dal volo delle cicogne.

La pista ciclabile del fiume Aar

La pista Aar è una delle più apprezzate ciclabili svizzere resa facilmente percorribile grazie al lavoro di erosione del fiume che, nel tempo, ha spianato la strada ai ciclisti.

Inizia il suo percorso, proprio come la sorgente del fiume, dal piccolo ghiacciaio del Passo del Grimsel nelle Alpi e prosegue fino al Reno della Coblenza svizzera. Nel mezzo il cuore stesso del paesaggio svizzero che, attraversando la gola di Aare tra i laghi della regione Mittelland, permette di pedalare ammirando un paesaggio incontaminato e caratteristico.

Lungo il percorso si possono infatti ammirare i laghi Grimsel e Räterichsbodensee e la spettacolare gola Aareschlucht, un canyon profondo circa 200 metri e lungo 1,4 chilometri. Continuando a pedalare si possono ammirare anche le purissime acque blu dei Laghi di Thun e di Brienz, nel distretto di Interlaken.

Da Thun, si pedala per i sentieri pianeggianti della valle dell’Aar fino a Berna, caratteristica città medievale dichiarata patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO. Lungo il percorso è inoltre possibile ammirare le innumerevoli centrali idroelettriche e anche molte tipiche cittadine dal caratteristico patrimonio storico e architettonico che meritano una visita.
Ultima tappa della pista ciclabile sul fiume Aar è la sponda svizzera del lago di Costanza. Lungo questo percorso, si possono visitare affascinanti città litoranee e piccoli e caratteristici villaggi di pescatori.

Berna
Berna

Le tappe della pista ciclabile del fiume Aar

La pista ciclabile lungo il fiume Aar è il percorso ciclistico nazionale No. 8 in Svizzera.

Data la lunghezza della pista ciclabile del fiume Aar, per godersi a pieno il viaggio è possibile prevedere più tappe.

Meiringen-Interlaken 32 km

Una lunga discesa nel verde della montagna. Il paesaggio è arricchito dalla presenza dei  laghi Grimsel e Räterichsbodensee e dal suggestivo canyon Aareschlucht lungo ben 1400 m.

Interlaken-Berna 57 km

Rimarrete incantati dal blu intenso delle acque dei laghi di Thun e Brienz. Non perdetevi nemmeno il borgo di Spiez con il suo castello e la fortezza che dominano la pista. Lentamente, il paesaggio montano lascia spazio alla pianura fino a Berna, città Patrimonio dell’Umanitià.

Berna-Biel 47 km

Un tratto in pianura per una pedalata facile che vi permette di ammirare in tutta tranquillità alcune centrali idroelettriche, laghi e canali artificiali fino al lago di Biel.

Pista ciclabile: da Biel a Solothurn 28 km

Dalla “metropoli degli orologi” ci si immerge di nuovo nella natura, nelle valli in cui nidificano le cicogne. Questi eleganti volatili ci accompagnano fino a Solothurn.

Solothurn-Aarau 61 km

Il paesaggio si contraddistingue per la presenza di canali artificiali e per la cittadina di Aarau. Il suo centro storico molto particolare merita sicuramente una piccola sosta. I tetti delle case sono infatti dipinti ed alcuni risalgono al XVI secolo.

Aarau-Coblenza 35 km

Un volta arrivati a Coblenza, il fiume Aare raggiunge la sua massima grandezza e si getta nel Reno. Uno spettacolo davvero molto affascinante!

Coblenza-Schaffhausen 48 km

Il centro storico della città merita di essere visto. Ma non scordate di farvi un selfie con alle spalle la famosa cascata del Reno e il borgo di Schaffahusen.

Schaffausen-Kostanz 45 km

La pista ciclabile del fiume Aare termina a Kostanz, nei pressi del lago omonimo. Si tratta di una popolare meta turistica dove è possibile fare il bagno circondati da colline ricoperte di foreste, prati e vigne.

Una volta arrivati sarete stanchi, ma sicuramente avrete fatto scorta di paesaggi indimenticabili, riempiendo gli occhi con il blu delle acque, il verde dei prati e l’azzurro del cielo. Perché infondo, quando si viaggia, non è la meta la cosa fondamentale ma il percorso fatto. E se si aggiunge anche la soddisfazione per la pedalata, vale doppio!

Elena Fassoli
"La via più breve per giungere a se stessi gira intorno al mondo", diceva Hermann Keyserling. Ed ecco perché, appassionata da anni di viaggi e sport, mi piace avventurarmi in quel cammino che, attraverso il mondo, mi porta costruire la miglior versione di me stessa.