Varazze, una delle destinazioni più interessanti per le vacanze in famiglia

1733
Vacanze a Varazze

Numerose località balneari contraddistinguono la Liguria, a Levante come a Ponente. Proprio qui, sulla Riviera delle Palme, si affaccia Varazze, un caratteristico borgo di appena 13000 abitanti.

La cittadina savonese accoglie turisti da ogni parte d’Italia. Accade non solo d’estate, ma anche in altri periodi dell’anno, per l’ampio ventaglio di attrazioni.

Tuttavia mare e spiagge non sono gli unici richiami del posto, per quanto apprezzati dai visitatori. Negozi e viottoli del centro cittadino, antiche chiese, sentieri e parchi situati nelle aree periferiche sono luoghi altrettanto meritevoli di attenzione.

La disponibilità di alloggi e la presenza di comodità consentono una vacanza piacevole a chiunque. A trarne beneficio sono soprattutto le famiglie, che avranno molte opportunità di svago.

Gita con la famiglia a Varazze, cosa valutare prima di partire?

Pianificare qualche giorno di relax non è mai facile, ma con i figli al seguito la situazione si complica. Soprattutto se sono piccoli, la vacanza può trasformarsi in fonte di stress e rivelarsi deleteria per il benessere psico-fisico di tutti.

In questo caso non è sufficiente andare in un luogo mai visitato: bisogna valutare attentamente alcuni fattori, in particolare dal punto di vista del comfort.

Tra di essi vanno ricordati:

  • gli eventuali ostacoli e lavori sul percorso di andata e ritorno
  • la disponibilità in loco di negozi, ristoranti, alberghi, banche, poste, cliniche, farmacie, benzinai, tabaccai e altri servizi
  • la presenza di luoghi e monumenti di interesse storico
  • l’accessibilità a parchi, spiagge, riserve naturali o itinerari da percorrere in mountain bike, anche con una guida
  • l’opportunità di svolgere varie attività, dall’arrampicata al golf.

Prenotare negli hotel di Varazze a 3 stelle, meglio se collocati nei punti nevralgici della città, darà valore aggiunto alla trasferta, rendendola ancora più gratificante.

I motivi per cui Varazze è da prendere in considerazione per le trasferte familiari

Varazze è una località sul mare, ma molto vicina ai monti. È la destinazione perfetta per single, coppie e famiglie. Lidi, aree verdi, carrugi e storia si intrecciano tra loro, offrendo a chi la visita molte più opportunità di quante il turista medio si aspetti.

Le spiagge vengono pulite regolarmente, anche quelle libere. Sono attrezzate con cabine, sdraio e lettini, per una permanenza all’insegna della comodità. Verso il porto turistico, inoltre, non mancano punti di ristoro e negozi.

Andando nel centro storico sarà possibile fare un giro per i caratteristici viottoli. Ai lati delle strade si ergono palazzi variopinti, ad uso civile e commerciale. Oltre al bianco, a dominare nelle facciate sono i colori tipici della Liguria: giallo ocra, rosa, bordeaux e arancione.

Degna di nota la cinta muraria, in cui è evidente una miscellanea di stili risalenti a più epoche. Non mancano gli edifici di culto, tra cui la Chiesa di Sant’Ambrogio del 1300 e quella dedicata a Santa Caterina (patrona della città) costruita nel 1600. Altro angolo da visitare il Santuario di Nostra Signora della Guardia, sulla vetta del Monte Grosso e ad un’ora di cammino dalla cittadina.

Per concludere, la possibilità di visitare parchi naturali e di percorrere itinerari si conforma perfettamente alle esigenze di una famiglia amante dell’outdoor. Un’escursione sul Beigua diventa una tappa obbligatoria, soprattutto per gli amanti della mountain bike. Riconosciuto dall’UNESCO come geoparco nel 2005, è considerato a tutti gli effetti un museo naturale.